Cosa fa lo psicologo online? - PSICOHELP, lo psicologo a portata di click
44
page-template-default,page,page-id-44,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,vss_width_768,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Cosa fa lo psicologo online?

Lo psicologo online è uno specialista del benessere psicologico, con un’appropriata educazione ed esperienza nel dare supporto all’individuo a distanza. Uno degli obiettivi dello psicologo online è quello di aumentare il benessere della persona utilizzando mezzi moderni che aprono molte strade e possibilità al rapporto di sostegno. Buona parte dei pazienti che si rivolgono al medico di famiglia, in verità, hanno bisogno di un sostegno psicologico che, se dato con una certa tempestività può migliorare notevolmente la qualità della vita del paziente stesso.

Le consultazioni proposte dal mio servizio di psicologia online hanno di solito una durata limitata nel tempo, sufficiente ad individuare la problematica, fornire un primo aiuto psicologico, comprendere le migliori modalità per fare fronte al disagio e capire se è possibile fornire una supporto adatto alla situazione.

Lo psicologo online, come gli altri psicologi deve aver superato degli esami e deve essere iscritto all’ordine degli psicologi.

header

Uno psicologo che lavora online incontrerà molteplici casi e per questo è bene che abbia conoscenza a trecentosessanta gradi dei principali approcci psicoterapeutici, nell’eventualità che la richiesta di aiuto debba essere dirottata verso un professionista con strumenti adatti a risolvere nel modo più veloce possibile la richiesta.

Di fondamentale importanza poi è il fatto che gli psicologi che operano via internet siano esperti in nuove tecnologie. In molti casi, i clienti che si avvicinano ad un servizio online hanno bisogno di essere guidati e rassicurati nell’uso di software come Skype, Messenger, Facetime etc. Inoltre molti strumenti solitamente non disponibili nell’incontro fatto in studio sono disponibili invece nella versione online. Un esempio su tutti è quello di poter registrare (ovviamente con il consenso del cliente) la seduta e di poter poi visionare la registrazione per una analisi più approfondita. Molti dettagli comportamentali possono essere colti mediante la visione a rallentatore di un filmato. Le micro espressioni facciali sono un tipico esempio di movimenti rapidi che vengono meglio analizzati al rallentatore.

Per ultimo, un indicatore dell’efficienza con la quale il professionista gestisce le comunicazioni online è data dalla rapidità di risposta. Personalmente quando contatto un servizio online e non ricevo risposta o la ricevo in modo tardivo inizio a dubitare della qualità del servizio.

Sono queste in particolare le caratteristiche che un professionista online deve averere:

1. Psicologo registrato all’albo  e perciò autorizzato all’esercizio dellaprofessione;

2. Deve avere una solida esperienza di lavoro in ambiente online;

3. Deve conoscere bene i mezzi tecnologici usati in internet e essere pronto nelle risposte via mail/skype/fB.

4. Deve avere la capacità di svolgere in tempi brevi un’analisi della domanda del problema esposto.