Vedere con la lente dell'ottimismo, coaching sui meccanismi psicologici 103 - PSICOHELP, lo psicologo a portata di click
319
post-template-default,single,single-post,postid-319,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vss_responsive_adv,vss_width_768,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Vedere con la lente dell’ottimismo, coaching sui meccanismi psicologici 103

Vedere con la lente dell’ottimismo, coaching sui meccanismi psicologici 103

Che ruolo hanno le aspettative? Perché esistono persone che perseguono efficacemente i propri obiettivi e altre che invece lasciano perdere alla prima difficoltà? Quali sono i meccanismi che ci motivano?

Le credenze di come andrà qualcosa hanno un ruolo fondamentale nel motivarci. In questa puntata ci viene spiegato come esistano due realtà: una oggettiva , concreta e reale e una creata dalla nostra mente (da credenze e aspettative). La realtà creata dalla nostra mente influenza il nostro modo di percepire ed interpretare la realtà oggettiva. Gli psicologi hanno studiato i modi in cui la nostra mente prova a mettere d’accordo quello che percepiamo delle cose con quello che crediamo. Ma, cosa accade quando le idee che abbiamo vengono contraddette in modo palese da dati oggettivi? Cosa accade quando ci aspettiamo dei risultati che non arrivano?

Diverse persone utilizzano diverse strategie per allineare idee e realtà oggettiva. E’ interessante capire come questi meccanismi funzionino per evitare di cadere in trappole delle mente e per essere più efficaci nel prendere le decisioni. Ancora una volta, questi articoli si propongono come un coach virtuale per farci crescere e capire meglio come funzioniamo. Se per esempio sappiamo come funziona l’interruttore della luce di casa potremmo provare a ripararlo senza chiamare l’elettricista. Lo scopo dei miei articoli è quello di fornire un minimo di conoscenza per crescere. Troppo spesso la psicologia rigorosa si è chiusa nelle università ad esclusivo utilizzo degli addetti ai lavori. Sull’altro fronte, la psicologia che e’ uscita dalle università è frequentemente gonfiata e distorta da persone che hanno l’unico scopo di vendere libri o procurarsi clienti. Bene dai, ti lascio alla lezione magistrale di Harvard
.

 

coaching oline

mindfulness online

Please follow and like us:
No Comments

Post A Comment